La Top Ten di dicembre 2019

Pubblicato il 10/01/2020 - Alessia Vicario
L’analisi Quantalys delle migliori categorie, i migliori fondi ed i migliori benchmark di dicembre 2019 per performance ad un mese.

Top 10 categorie dicembre 2019 (performance ad 1 mese)

Nella top ten delle migliori categorie per performance ad un mese di dicembre torna al primo posto, dopo essere scesa al penultimo posto nel mese di novembre, l’Azionario Brasile con una performance ad un mese del +10,71% ed una performance YTD del +30,39%.

Anche l’Azionario Oro, al primo posto nelle top ten di luglio e agosto e assente invece da settembre a novembre, torna nella top ten posizionandosi al secondo posto con una performance ad un mese del +7,96% ed una performance YTD del +44,51%.

Forte la presenza delle categorie dell’Azionario Paesi emergenti. Oltre all’azionario Brasile troviamo, infatti, al terzo posto l’Azionario Paesi Emergenti America Latina (performance ad un mese del +7,70% ed una performance YTD del +21,38%); al settimo posto l’Azionario BRIC (performance ad un mese del +5,55% e performance YTD del +29,63%); all’ottavo l’Azionario Grande Cina e al nono l’Azionario Cina.

Entrano nella top ten solo due categorie appartenenti all’Azionario Europa: l’azionario UK small Cap (performance ad un mese +6,86% e performance YTD + 34,82%) e l’azionario paesi nordici (performance ad un mese +4,78% e performance YTD +26,68%).

Infine per le categorie relative alle commodities, torna nella top ten la categoria Commodities a Leva con una performance ad un mese del +7,60% ed una performance YTD del + 22,53%.

 

Top 10 fondi dicembre 2019 (performance ad 1 mese)

 

Nella top ten dei fondi di dicembre 2019 troviamo prevalentemente fondi appartenenti all’Azionario Brasile (+10,71%) e all’Azionario Paesi Emergenti America Latina (+7,70%).

L’Azionario Brasile entra nella top ten con tre fondi, al 2°, al 5° e al 9° posto, rispettivamente di DWS Investments SA (DWS Invest Brazilian Eq. NC EUR con una performance ad un mese del +12,38% e performance YTD del +55,85%), JPMorgan Asset Management (JPMF Brazil Eq A USD Acc con una performance ad un mese del +11,12% e performance YTD del + 33,09%) e Fideuram con il fondo Fonditalia Eq. Brazil R EUR (C) (performance ad un mese del +9,44% e performance YTD del +29,33%).

Al 6°, 8° e 9° posto troviamo, invece, tre fondi appartenenti all’Azionario Paesi Emergenti America Latina:

  • DWS Invest Latin American Eq. NC (performance ad un mese del +10,87% , performance YTD del +35,95%);

  • LAMS S/M Cap Latin American Eq. A Acc (performance ad un mese del +10,70%) lanciato a novembre dalla società di gestione Lemanik;

  • JH Latin American Fund R USD Acc della società di gestione di Janus Henderson con una performance del +10,07% e performance YTD del +16,61%.

Schroder e Franklin Templeton, rispettivamente al 1° e 4°posto, entrano nella top ten con due prodotti appartenenti all’Azionario Energie, Materie prime e Oro: Schroder ISF Global Energy A Acc USD   e Franklin Natu Resources Fd Aacc USD.

Infine Nordea si posiziona al 3° posto con un fondo Azionario Paesi Nordici Nordea 1 Norwegian Eq Fd BP NOK e HSBC al 10° con un fondo Azionario Russia HSBC GIF Russia Eq EC USD.

 

Top 10 Benchmark dicembre 2019 (performance ad 1 mese)

 

Nella top ten di dicembre 2019 dei migliori benchmark per performance ad un mese, ad eccezione del MSCI France Small Cap al 10° posto e dello S&P GSCI all’8°, troviamo esclusivamente indici del mercato Azionario Paesi Emergenti.

Da Alessia Vicario - Analyst presso Quantalys Italia.