UBS | Credit SUisse: possibile M&A in vista?

Pubblicato il 15/09/2020 - Valeria Goderecci

UBS e Credit Suisse starebbero valutando la possibilità di fondere i propri istituti bancari per dare luce ad un nuovo colosso bancario che non avrebbe eguali in Europa. In base a quanto riportato dal blog finanziario svizzero “Inside Paradeplatz” le due banche sarebbero in trattativa. Infatti, sempre in base a quanto riferito dal blog, il Presidente di UBS avrebbe già avvisato il ministro delle Finanze elvetico, Ueli Maurer, per metterlo al corrente della possibile fusione con Credit Suisse.

Il progetto, rinominato “Signal”, potrebbe essere reso pubblico a partire dal prossimo anno.

Intanto, in attesa di un commento da parte delle due banche, i titoli di UBS e Credit Suisse registrano ampi guadagni (in particolare per Credit Suisse +2,96%) grazie ai rumors circolati su una loro possibile fusione. 

Al link WSI l’articolo completo.
Da Valeria Goderecci - Sales & Partnerships .