BNP Paribas e Amundi: possibile acquisizione di Lyxor

Pubblicato il 19/11/2020 - Valeria Goderecci

In base a quanto riportato da Reuters, Amundi e BNP Paribas sembrerebbero pronti ad acquistare Lyxor.  Oltre ad Amundi e BNP Paribas, potrebbero essere interessati ad una potenziale acquisizione di Lyxor anche JPMorgan, State Street e il gestore patrimoniale tedesco DWS. La vendita di Lyxor, che dovrebbe iniziare entro la fine del 2020, potrebbe valere dai 500 ai 700 milioni di euro.

Al momento, nessuna delle società sopra citate, compresa Societe Generale, ha commentato e/o rilasciato dichiarazioni in merito. 

Al link Reuters.com l’articolo completo.

 

Da Valeria Goderecci - Sales & Partnerships .